Come avere uno Smartphone sul pc gratis senza doverlo comprare…

17 Agosto 2017 Commenti chiusi

Come avere uno Smartphone sul pc gratis senza doverlo comprare
Uno Smartphone non è altro che un dispositivo capace di effettuare e ricevere chiamate, mandare messaggi, navigare su Internet,
leggere la posta elettronica infine giocare. Volendo può essere definito come una sorta di Computer in
miniatura. Perchè dico questo? Perchè un Pc ha le caratteristiche pocanzi elencate solo che è più potente e
può essere migliorato attraverso l’aggiunta di memoria RAM con relativa sostituzione di Hard Disk (disco rigido). Al giorno
d’oggi dovete sapere che uno “spartano” Smartphone non costa tanto, può andare da un minimo di 100 Euro per un modello
base fino ad un massimo di 800 per un modello sofisticato. Ogni congegno in genere usa come sistema operativo
Android invece un qualsiasi iPhone usa iOS. C’è da dire che il primo è molto più usato rispetto ad iOS, questo perchè?
Perchè costa molto di meno. Prima di venire al dunque di questa guida mi preme dirvi che ad ogni sistema operativo
corrisponde uno strumento informatico che può essere o un pc o un Tablet o uno Smartphone. Sapendo ciò, nel Web esistono
moltissimi simulatori di Android che vi consentono di averlo sui vostri Pc per provarlo senza spendere nemmeno un
centesimo di Euro. Sebbene ce ne siano una marea uno dei migliori che ve lo installa nel vostro computer secondo
me è “BlueStacks“. Gira molto bene e funziona alla grande. Per installarlo basta andare al seguente link
http://www.bluestacks.com/download.html, dopo qualche istante dall’averlo cliccato apparirà una finestrella col seguente
titolo del programma “BlueStacks-Installer_BS3_native.exe” bisognerà semplicemente cliccare sulla voce “Salva file” posta
in basso. Attendete lo scaricamento del file di installazione, dopo aver terminato lo scaricamente cliccate sempre
su “Avanti” nel caso in cui le finestre che si aprono siano in italiano oppure su “Next” se fossero in inglese fino
ad arrivare alla scritta “Fine” o “Finish“. Ci siamo, avete installato Android sul vostro pc quindi è come se aveste
uno Smartphone virtuale da poter usare! Nel Desktop dovrebbe apparire l’icona “BlueStacks“, fateci un doppio click oppure
in assenza andate nel menu Start di Winodows e individuate la scritta pocanzi esposta. Se dovessero esserci delle difficoltà
ad aprire l’applicazione appena installata bastserà fare un click destro sulla stessa icona e dal menu che uscirà fuori
un click sinistro sulla dicitura “Esegui come amministratore” e confermare. Una volta aperto il programma basterà seguire
dapprima le indicazioni che appaiono su schermo, poi una volta configurato navigate tra le diverse icone e nel menu.
NOTA BENE
Ovviamente potete scaricare tutte le applicazioni che volete e usarle direttamente su tale programma stando comodamente
a casa!

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al proprietario di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli

Come avere un Tablet sul pc gratis senza comprarlo…

17 Agosto 2017 Commenti chiusi

Come avere un Tablet sul pc gratis senza comprarlo
Un Tablet non è altro che un dispositivo informatico capace di navigare su Internet, videogiocare e sono presenti
tutti gli accessori che si trovano dentro a un comunissimo cellulare come la sveglia, la radio, il cronometro e ad
ultima alcuni modelli dispongono della torcia. Detto questo oggi vi dirò come avere
un Tablet nel vostro pc senza spendere un centesimo di Euro. Molto semplice! Basterà che vi collegate al seguente
sito Internet https://scratch.mit.edu/projects/113075225/, ora vi apparirà una versione, tengo a specificare
che si tratta di uno spartanissimo nonchè semplice Tablet, non è uno di quelli potenti, comunqe basterà cliccare il
tasto rotondo tramite mouse e potrete navigare tra le poche icone presenti. Ovviamente su Internet ne esistono di diverse
versioni e il migliore simulatore di questo dispositivo è senza ombra di dubbio “iPadian”. Recatevi al seguente link
per scaricarlo http://www.mediafire.com/file/3oooqutv9ffik38/iPadian.zip e un click sul rettangolo verde intitolato
DOWNLOAD (35.14 MB)“, adesso attendete lo scaricamento del file. Dopo di ciò fate un doppio click su di esso aprendolo
col programma “7Zip”, se non lo avete scaricatelo dal seguente link http://www.7-zip.org/a/7z1700.exe un click su “Salva file
e cliccate sul file chiamato “7z1700.exe“, ora fate sempre click su “Next” fino a “Finish“. Ora che avete installato
7zip potrete apire il file “iPadian.zip“, estraete tutto il contento presente al suo interno e aprite il file principale
titolato “iPadian.exe” e buon divertimento! Avrete un Tablet perfettamente funzionante e simulato alla perfezione!

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al proprietario di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli

Come suonare tutti gli strumenti musicali al computer senza comprarli…

17 Agosto 2017 Commenti chiusi

Come suonare tutti gli strumenti musicali al computer senza comprarli
Con la crisi di oggi perfino comprare degli strumenti musicali da poter suonare è diventato un lusso che pochi possono
concedersi. Questo perchè alcuni ma non tutti costano davvero troppo, pertanto la maggioranza delle persone evita di
andare nei negozi e addirittura chi ha questa esigenza se la fa passare. Oggi però vi spiegherò come ovviare a tutto ciò,
infatti dovete considerare il Pc come una macchina in grado di farvi compiere tutto ciò che volete! Tra le tante cose che
si possono svolgere c’è anche quella di avere tutti gli strumenti musicali virtuali su computer senza doverli comprare.
Una persona potrebbe chiedermi: “Leandro ma come è possibile tutto ciò?” Semplice! Esistono infatti gli emulatori
degli strumenti che sono in grado di farvi suonare ciò che volete riproducendo in modo totale e fedele quel
che desiderate! Nel Web ci sono moltissimi simulatori ma il mio preferito si chiama “Electronic Piano“. Il nome
può far pensare subito che si tratti solo di un comunissimo pianoforte elettrico ma non c’è solo questo al suo interno
infatti è capace di farvi riprodurre attraverso l’uso del mouse tutti gli strumenti che volete! Per scaricarlo basterà
cliccare al seguente link http://www.mediafire.com/file/yh1u12cdj18n9x5/Setup+Electronic+Piano.exe, appena aperta
la pagina in questione attendere qualche istante e pigiare sul rettangolo grande di colore verde in alto intitolato
DOWNLOAD 430.26 KB“, fare click sulla scritta “Salva file” dalla finestra che apparirà subito, attendere qualche istante
e adesso fare un doppio click sul file appena scaricato intitolato “Setup Electronic Piano.exe“, a questo punto
cliccare sempre su “Next” fino ad arrivare alla scritta “Finish“. Aprite il programma appena installato dal menu “Start
di Windows, il programma si presenta con una agevole interfaccia grafica, per cambiare strumento basterà cliccare
sulle frecce laterali (o di destra o di sinistra) nella sezione alta intitolata “Main Settings” poi con il mouse
cliccare su ciascun tasto della tastiera virtuale posta in basso! Stabilendo ogni strumento e cliccando su ogni tasto
si potrà suonare ciò che desiderate!

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al proprietario di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli

Come ricercare una persona su Instagram…

17 Agosto 2017 Commenti chiusi

Come ricercare una persona su Instagram
Ad oggi Instagram viene considerato come il Social Network per eccellenza di foto e ciò è pienamente vero. Però, oltre
ad essere tutto ciò viene ritenuto anche come una sorta di Facebook in forma fotografica. Infatti la
stragrande maggioranza degli iscritti utilizzano il nome e cognome. Tale sito è molto usato dai VIP per condivdere
le foto ogni giorno al fine di aggiornare i comuni utenti nel sapere per esempio dove sono andati in vacanza ma è anche
una valida applicazione per Smartphone e iPhone grazie alla quale potete caricare foto quotidianamente. Ma bando alle ciance
e veniamo al dunque; in questa guida di oggi vediamo come ricercare una qualsiasi persona. Molto semplice infatti potrete
cercarla usando il Computer andando sul sito stesso ma puntando su qualsiasi utente (io dirigendovi dall’utente “Ada“)
vi darò la la possibilità di ricercare chi volete pur non essendo iscritti al Social in questione. Quindi agite nel seguente
modo:
– cliccate sul seguente link https://www.instagram.com/ada/;
– vi è apparso l’utente “Ada” adesso in alto troverete un rettangolo bianco con dentro la scritta “Cerca“;
– cliccateci sopra e scrivete il nome e cognome o NickName della persona che volete trovare;
– a questo punto o pigiate il tasto “Invio” della tastiera oppure dall’elenco che esce fuori cliccate sulla persona che
avete riconosciuto e il gioco è fatto! Vi apparirà il suo profilo con tutte le foto che ha caricato ogni giorno.
Ovviamente chi è su Instagram è consapevole del fatto che è un sito pubblico e quindi chiunque può visualizzarlo.

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al proprietario di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli

Come giocare a Scopa, Briscola, Scopone, Tressette sul pc senza usare Internet…

17 Agosto 2017 Commenti chiusi

Come giocare a Scopa, Briscola, Scopone, Tressette sul pc senza usare Internet
I videogiochi che si scaricano su Internet di genere avventura, azione o sport a volte possono annoiare ed è proprio per
questo che alcuni utenti preferiscono optare per quei giochi immortali che non conoscono lo scorrere del tempo.
Parlo nella fattispecie di quei giochi di carte come Scopa, Briscola, Scopone, ecc. ecc. che almeno una volta nella vita
sono convinto che tutti ci hanno giocato anche a casa magari con un parente. Tuttavia molti sbagliano nel credere che
siano da vecchi perchè non lo sono, infatti sono degli eccellenti passatempi! Ma bando alle ciance, come giocare
a questi giochi di carte senza usare Internet ma installandoli al pc? Molto semplice!
Ecco concretamente l’iter da seguire:
– recatevi al seguente URL http://s000.tinyupload.com/download.php?file_id=06007421089445341528&t=0600742108944534152852024;
– fate un click destro sulla scritta che trovate a destra di colore verde intitolata “GiochiDiCarte.exe“;
– dal sottomenu che esce cliccate sulla dicitura “Salva destinazione con nome…“;
– ciccate su “Salva file” e aspettate lo scaricamento;
– dopo averlo scaricato (vi consiglio di metterlo sul Desktop di Windows) fateci un doppio click per aprirlo;
– adesso avrete su pc quasi tutti i giochi di carte, cliccate quello a cui volete giocare e buon divertimento!

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al proprietario di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli

Come attivare o disattivare la WebCam del pc subito senza usare il pannello di controllo…

17 Agosto 2017 Commenti chiusi

Come attivare o disattivare la WebCam del pc subito senza usare il pannello di controllo
Windows come altri sistemi operativi offre ai propri utenti la possibilità di disattivare la WebCam del Computer
attraverso la funzione “Gestione dispositivi” presente nel “Pannello di controllo“. Disattivarla è necessario nel caso
in cui ce ne fossero 2 di cui una integrata nel portatile e un’altra a parte. Infatti è impossibile usarne 2 anche perchè
Windows vi chiede quale usare al momento quindi il modo migiore è disattivare quella che non vi serve e tenere attiva quella
che serve. Una persona potrebbe dirmi: “Leandro ma guarda che basta staccarla dal pc per non usarla” è vero ma a forza
di staccare e rimettere il pc potrebbe subire dei conflitti interni quindi è meglio agire usando un piccolo programma,
quest’ultimo si chiama proprio “Webcam On-Off“. Seguite la seguente procedura guidata:
– cliccate sopra al seguente link http://www.mediafire.com/file/4lafdwoqkb277b8/WebCam.exe
– cliccate in alto a destra sul rettangolo a sfondo verde con dentro la scritta “DOWNLOAD 405.07 KB”;
– uscirà una piccola finestra cliccate dentro la scritta “Salva file“;
– attendete lo scaricamento del file, fate un doppio click sul programmino appena scaricato, vi verranno elencate le
WebCam presenti nel pc, cliccando su “Enable” a sinistra attiverete la corrispondete Cam invece su “Disable” sempre
a sinistra la disabiliterete.
Così facendo non dovrete più starvi a stancarvi a forza di togliere e rimettere Cam evitando così di provocare eventuali
danni al vostro pc.

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al proprietario di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli

Come e dove scaricare giochi gratis completi su Internet…

17 Agosto 2017 Commenti chiusi

Come e dove scaricare giochi gratis completi su Internet
Il Web è una vera e propria miniera carica di videogiochi che possono essere scaricati liberamente, senza
limiti di tempo, grauitamente e completi. Di siti dove prelevarli ne esistono moltissimi ma i miei preferiti sono i seguenti:
1 ) GameTop (http://www.gametop.com/it/) è il mio preferito, ne offre una cospicua quantità, la caratteristica princiale è la
qualità grafica che considero eccellente, oltre a ciò hanno anche una piena giocabilità che viene garantita al 100%.
Cliccate su ciascuna immagine del gioco che vi interessa poi cliccate sul rettangolo rosso intitolato “Download“, attendete
15 secondi e il gioco arriverà direttamente nel vostro personal computer. Dopo lo scaricamento fate un doppio click sulla
icona del file appena giunto e cliccate sempre sulla scritta “Next” fino ad arrivare alla scritta “Finish“. Ci siamo!
Per giocarci vi basterà aprire il menu “Start” e ricercare il videogame!
2 ) All Games Home (http://www.allgameshome.com/) ricchissimo archivio diviso per categorie, anche qui come nell’altro
sito basterà cliccare nella immagine del gioco che si vuole giocare, scaricarlo cliccando sulla scritta “DOWNLOAD” ubicata
nella parte centrale in alto di ciascuna pagina e salvarlo! Dopo il salvataggio un doppio click sull’icona del file,
cliccare sempre “Next” fino ad arrivare alla dicitura “Finish”.
3 ) My Play City Games (https://www.myplaycity.com/) anche in questo sito come gli altri due, basterà cliccare nella immagine del gioco che si vuole giocare, scaricarlo cliccando sulla scritta “DOWNLOAD” ubicata
nella parte centrale in alto di ciascuna pagina e salvarlo! Dopo il salvataggio un doppio click sull’icona del file,
cliccare sempre “Next” fino ad arrivare alla dicitura “Finish”.
4 ) FreeGamePick (http://freegamepick.net/) è molto carico anch’esso, in questo caso bisogna cliccare nell’immagine
del gioco prescelto, poi però cliccare sulla sinistra nella scritta “DOWNLOAD” poi aspettare 19 secondi e il gioco
verrà scaricato! Infine un doppio click sulla icona del file e cliccare sempre su “Next” fino ad arrivare a “Finish”.
5 ) FullGames.sk (http://www.fullgames.sk/) davvero ben rifornito, si divide per categorie ma pigiano su ciascuna
piccola immagine si puo raggiungere il gioco prescelto e anche in questo caso la procedura da seguire è sempre
la medesima ossia dopo essere entrato nella pagina del gioco un bel click in basso sul rettangolo lungo di colore giallo
intitolato “DOWNLOAD TITOLO DEL GIOCO” e lo scaricmento avverrà in modo automatico!
La lista sopra riportata include i principali siti in cui è possibile scaricare videogiochi completi per pc ma ricordo
a tutti che il Web pullula di altrettanti davvero molto meritevoli! Per scovarne di nuovi basta andare su Google
(http://www.google.it/) e ricercare nel campo vuoto “Download full games pc“.

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al proprietario di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli

Come avere un iPad gratis su pc senza spendere soldi…

17 Agosto 2017 Commenti chiusi

Come avere un iPad gratis su pc senza spendere soldi
Wikipedia l’Enciclopedia libera definisce l’iPad come un tablet di seconda generazione, prodotto dalla Apple
e presentato il 27 gennaio 2010 da Steve Jobs. È un dispositivo multi-touch con uno schermo da 9,7 pollici retroilluminazione
a LED, in grado di riprodurre contenuti multimediali e con la possibilità di accedere ad Internet. È retrocompatibile con
le applicazioni per iOS. La sua descrizione corrisponde alla realtà, le dimensioni dello schermo così elevate, la
retroilluminazione e il sistema operativo usato ossia iOS lo differenziano in modo sostanziale dal suo cugino “il Tablet
ma per il resto si assomigliano molto.
Tuttavia in questa guida di oggi ho intenzione di spiegarvi proprio come avere l’iPad senza spendere nemmeno un Euro
ma usandolo direttamente dal vostro Computer di casa standovene comodamente seduti in poltrona. Dovete sapere che
nel Web ci sono moltissimi siti e anche molte applicazioni che girano su pc capaci di simulare questo prodotto, tra i
molteplici siti il migliore secondo me si chiama “iPad 2 Simulator“. Per usare il vostro nuovo iPad senza doverlo comprare
vi basterà cliccare sul seguente link https://alexw.me/ipad2/. Vi apparirà subito il vostro nuovissimo e fiammante iPad,
ora non resterà che sbloccarlo tenendo premuto col mouse la freccia che va verso destra in baso vicino alla scritta
“slide to unlock”, dopo aver fatto ciò potrete liberamente navigare tra le mappe, il meteo, le impostazioni, i messaggi, ecc. ecc.
Ricordo a tutti che per tornare indietro basterà cliccare il tasto alla vostra sinistra di forma tonda ogni volta
anche per tornare proprio alla Home.
P.S. Se questo iPad non dovesse piacervi basterà che vi recate su Google e nel campo di ricerca inserite le parole
“iPad Simulator” avviate la ricerca e aprite ciascun risultato trovato al fine di reperire quello che più vi aggrada!

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al proprietario di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli

Come creare video con la WebCam del computer senza usare Windows Live Movie Maker…

17 Agosto 2017 Commenti chiusi

Come creare video con la WebCam del computer senza usare Windows Live Movie Maker
Creare un video con la WebCam oggi è davvero semplicissimo perchè esistono molti programmi capaci di attivare la Cam di un
pc e registrare ciò che accade. Tra i moltissimi Software che esistono il più usato e conosciuto è il famoso Windows Movie
Maker che nella versione del 2016 si chiama espressamente “Windows Live Movie Maker“, non è altro che un programmone capace
di creare video usando la Cam, aggiungervi effetti, trasparenze e quant’altro. Era già contenuto all’interno di Windows XP
e Windows Vista ma su Windows 7 manca in quanto si deve installare l’ultima versione a parte. Per quelle persone
che si sono stancate di questo software visto anche che occupa molto spazio sul disco esiste un piccolissimo programma
che si chiama “MyCam” il quale non necessita di installazione ed è davvero poco pesante! Per installarlo vi basterà cercarlo su Google scrivendo nel riquadro di ricerca “MyCam Download” poi nei vari siti proposti ne cliccate uno e fate un click su “Download” e lo scompattate e fate un doppio click sulla icona “MyCam.exe“.

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al proprietario di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli

Come rendere veloce il portatile (Notebook)…

19 Febbraio 2017 Commenti chiusi

Come rendere veloce il portatile (Notebook)
Sono dell’idea che quando si acquista un nuovo computer portatile tecnicamente chiamato Notebook si debba scegliere quello con la quantità di memoria RAM più elevata al fine di renderlo più veloce. Sappiate però che molto spesso uno appena comprato pur avendo molta RAM dopo che viene acceso risulta lento, impiega del tempo eccessivo per avviarsi infine risulta impossibile aprire i file e navigare nelle diverse cartelle. Tutto questo perchè accade? Semplicemente perchè le aziende informatiche nel momento in cui installano il sistema operativo inseriscono anche tutta una serie di programmi aggiuntivi che sembrano indispensabili ma che in realtà rallentano le prestazioni del vostro apparato multimediale.
E’ necessariamente cancellarli tutti e sappiate che portano il nome della marca del vostro computer. Ricordo a tutti che attualmente Windows come sistema operativo è completo nel senso che sfrutta i suoi programmi per fornirvi un funzionamento totale. Ma veniamo al dunque, come agire concretamente? Semplice! Dopo aver acceso il vostro portatile cliccate il logo di Windows posizionato nella barra delle applicazioni in basso alla vostra estrema sinistra poi cliccate sul “Pannello di Controllo“, dirigetevi quindi su “Programmi” e successivamente nel sotto menu su “Disinstalla un programma“, vi verranno elencati tutti i programmi presenti, vi basterà individuare tutte le voci su cui è riportata la marca del vostro Notebook e disininstallarle facendo un doppio click su ciascuna e seguire le indicazioni su schermo. Togliete tutti quelli ove appare la marca del vostro prodotto, mi raccomando di NON CANCELLARE quelli ove compare la scritta “DRIVER” e “SYNAPTICS” infatti la prima riguarda applicazioni che rendono l’Hardware pienamente funzionante invece la seconda riguarda la vostra mano che se posta sul rettangolo in basso alla vostra tastiera vi dà la possibilità di muovere il puntatore del mouse senza riccorere a quest’ultimo.
Sappiate che la marca è riportata sopra al vostro Notebook e frontalmente, ad oggi le marche più diffuse sono: ASUS, HP, SAMSUNG, LENOVO e ACER. Quelle meno presenti sono la APPLE e HUAWEI. Quindi se doveste trovare una marca di quelle che vi ho esposto pocanzi nell’elenco “Programmi” presente sul “Pannello di controllo” fateci un doppio click sopra, seguite le istruzioni su schermo e cancellatele avendo la certezza
di non eliminare i DRIVER che sono fondamentali per rendere funzionante il vostro gioiello tecnologico.

Copyright:
Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato e/o divulgato perchè appartenente al proprietario di tale sito. Ciascun utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandro.0smelli